27-06-2022
Ti trovi qui: Home » attualità » CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE, GRIDANDO LA PROPRIA LIBERTA’

29/07/2015 -

attualità/

CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE, GRIDANDO LA PROPRIA LIBERTA’

91coda-fortezza-bastioneDopo la sentenza della Corte di Cassazione di Firenze che ha assolto sei giovani dal reato di stupro additando l’atto al modo di vivere della ragazza della Fortezza da Basso. la Cgil d Ragusa condivide a pieno la mobilitazione dell’associazione “Unite in rete” che ieri a Firenze, raccogliendo l’adesione di associazioni e cittadini, ha organizzato una manifestazione “La libertà è la nostra Fortezza” e aderisce al flash mob di protesta che si terrà Venerdì 31 Luglio alle ore 19 a Punta Secca presso la spiaggia di torre Scalambri. “La spontanea iniziativa di libere cittadine e liberi cittadini vuole esprimere dissenso contro una sentenza che invece di giudicare i fatti di quel terribile giorno, giudica lo stile di vita della vittima a giustificare l’atto di violenza sessuale. Indipendentemente da come vesti, dal lavoro che fai e dal tuo stile di vita, nessuno può essere legittimato alla violenza”.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica